Branding per Almacabio, un’azienda leader nella detergenza ecobiocompatibile si rifà il look

Almacabio è un’azienda che produce cosmetici e prodotti per la pulizia seguendo rigorosi standard ecobiocompatibili. Non è solo leader di mercato nel suo settore, ma anche un’azienda pioniera del biologico. Almacabio infatti è stata fondata nel 1974 in Germania, per poi trasferirsi in Italia negli anni ‘80.

Col passare del tempo il branding e l’identità visiva dell’azienda sono rimaste bloccate, senza riuscire ad aggiornarsi alle tendenze contemporanee. È stato perciò necessario lavorare sugli elementi che compongono il brand per adeguarlo agli standard attuali.

Restyling del logo e corporate identity

1974

Logo originale Almacabio

2016

Il logo dell’azienda dopo il restyling.

Il logo è stato il primo elemento su cui siamo intervenuti durante il lavoro di branding. Non solo si è dimostrato necessario attualizzare il logo dell’azienda, ma ottimizzarlo per dotarlo della flessibilità indispensabile per renderlo efficace in ogni possibile contesto di utilizzo.

Nel ripensare il logo siamo partiti dalla sua forma originale, conservandola e ampliandola per poter inserire il claim e creare così il marchio. In seguito abbiamo lavorato sul numero dei colori, portandoli da tre a due per semplificare la gamma cromatica e renderla più utilizzabile.

Seguendo la linea impostata col restyling abbiamo sviluppato il corporate identity per fornire una linea guida utile a uniformare la nuova identità visiva del brand in ogni possibile contesto di utilizzo.

Una nuova identità, un nuovo packaging

La difformità nelle etichette dei diversi prodotti era la conseguenza dell’incerta identità visiva del marchio Almacabio più urgente da risolvere. Lavorando sulla tassonomia dei prodotti e seguendo le linee guida tracciate col restyling del logo e col corporate identity abbiamo risolto anche questo problema, in linea coi concetti di branding che abbiamo sviluppato.

Abbiamo rinominato le quattro linee commercializzate dal brand usando i nomi di quattro pietre dure, sottolineando i valori di purezza, preziosità e naturalità dei prodotti. L’accostamento ci ha anche permesso di assegnare a ogni linea un colore specifico, intonato con quello della pietra corrispondente, migliorando di conseguenza la riconoscibilità del prodotto.

Seguendo questo spunto abbiamo ripensato il packaging dei prodotti applicando loro la tassonomia e creando un effetto di realtà grazie all’utilizzo di fotografie che richiamano il contesto d’uso del singolo articolo.

Sana 2016, il debutto della nuova identità di marca

La fiera bolognese Sana 2016 è stata l’occasione perfetta per presentare al pubblico la nuova identità di marca e testare i concetti di branding. Lo abbiamo fatto creando uno stand ispirato al nuovo corporate identity, che veicolasse i diversi cambiamenti apportati alla comunicazione visiva del marchio.

Il nuovo logo ha assunto una posizione centrale, accanto alla quale abbiamo collocato la nuova tassonomia delle linee mostrando come questa sarà applicata sui prodotti. Abbiamo inoltre creato dei materiali di supporto (brochure, video, immagine di campagna) per specificare ulteriormente l’universo di valori del marchio.

stand
TORMALINE Linea corpo
AMBER Linea casa
ACQUAMARINE Linea bucato
EMERALD Linea stoviglie